venerdì 23 ottobre 2015

Alla scoperta del Padiglione di Slow Food ad Expo Milano 2015

A Milano pare sarà un bel week-end e se ancora vorrete andare ad Expo Milano 2015 a fare un giro vi consiglio un giro al Padiglione di Slow Food, strutturato per rispondere alla tematica che sta alla base del concept: “Salva la Biodiversità. Salva il Pianeta”. L’esposizione infatti illustra come attraverso l’agricoltura sostenibile, la sovranità alimentare e l’accesso al cibo buono, pulito e giusto per tutti si possa preservare il Pianeta per le generazioni future.


Il Padiglione si trova nell’estremità orientale del Decumano ed è composto da tre edifici modulari, progetto dello studio Herzog & De Meuron, che richiamano i cascinali rurali lombardi ed occupano un’area di circa 3.500 metri quadri.
La struttura semplice e di basso impatto ambientale durerà nel tempo e a fine Esposizione Universale verrà smontata e riutilizzata.










La presenza di Slow Food ad Expo Milano 2015 rappresenta una grandissima opportunità di diffondere il messaggio che gli alimenti con un legame profondo con i loro territori di appartenenza vadano tutelati per preservare il grande valore culturale e spirituale che detengono e che rappresentano per le singole comunità.

Il tema scelto infatti per l’Esposizione “assicurare un cibo buono, pulito e giusto agli esseri umani e alla Terra” coincide con uno degli obiettivi che Slow Food si è posta fin dalla nascita.

Nessun commento:

Posta un commento

UA-69616424-1