martedì 6 ottobre 2015

Filetto di maiale con salsa di pesce

Sì sì, non avete letto male, ho proprio scritto filetto di maiale in salsa di pesce...
Prima di assaggiare questa salsa preparando un piatto suggerito dal mio mentore Gordon Ramsay, avrei fatto la vostra stessa faccia schifata, ma vi assicuro che se abbinata bene rende i piatti davvero speciali.

Quella che ho preparato ieri sera è come sempre una ricetta semplice, economica e veloce, ma è un piatto che stupirà tutti a tavola.




Gli ingredienti per 2 persone sono: 
4 piccoli filetti di carne di suino
1 mela golden
40 g di burro
1 bicchiere di vino bianco secco 
1 cucchiaio di salsa di pesce
1 cucchiaino di salsa di soia
1 rametto di salvia
1 rametto di rosmarino 
Pepe nero in grani q.b.
scaglie di parmigiano reggiano
1 cucchiaio di semi di sesamo

Dopo aver messo a marinare la carne con la salsa di pesce e quella di soia in un piatto leggermente concavo sbucciate la mela, privatela del torsolo e tagliatela a cubetti. 
Scaldate metà burro in un pentolino, aggiungete la mela e lasciate cuocere per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco e lasciate cuocere 10 minuti. Spegnete quando le mele risulteranno leggermente dorate.

Preparate ora il filetto scaldando in una padella il burro rimasto ed aromatizzate il fondo con del rosmarino e della salvia. Aggiungete la carne che avrete scolato dalla marinatura.
Girate il filetto appena sarà dorato, aggiungete qualche grano di pepe e proseguite la cottura facendolo cuocere velocemente e a fuoco vivo. 

Preparate su ogni piatto una base di foglie di spinaci freschi, adagiate il filetto, distribuite in modo casuale le mele, le scaglie di Parmigiano Reggiano (siete stati questo weekend a visitare i Caseifici Aperti?), i semi di sesamo e bagnate tutto con salsa della macinatura che avrete ristretto in un pentolino.

Provatala e fatemi sapere se vi è piaciuta e soprattutto se avrete stupito i vostri commensali. 


Nessun commento:

Posta un commento

UA-69616424-1