domenica 18 ottobre 2015

In giro per Milano... alla scoperta del nuovo Temporary di Raw.

Dal primo ottobre ha aperto a Milano il nuovo Temporary di Raw, l’acclamato Cabinet de Curiosités milanese.




































Situato nel cuore della Milano d’inizio secolo, in Via Vincenzo Monti 42, Raw è voce narrante di atmosfere accoglienti popolate di oggetti insoliti e arredi d’epoca che celebrano le zone giorno e si evolvono con le stagioni: colori, luci e sapori per riscoprire il piacere dello stare in casa e valorizzare un nuovo rapporto tra spazio e tempo, come percorso emozionale fatto di memorie, istanti presenti e aspirazioni future.

Nello spazio vengono presentati una selezione di proposte per l’arredo domestico e preziosi cadeaux ispirati alla ricerca dell’inedito e dell’inaspettato, tanto nel contenuto quanto nella forma, che spaziano tra design, arte, illuminazione, raffinatezze e non solo.

Madrina d’eccezione la rivista Marie Claire Maison, che il 14 di Ottobre ha inaugurato la nuova boutique con un cocktail autunnale, ospitando amici e addetti ai lavori alla scoperta di un’inedita cornice.

I partners di questo progetto sono molti, a partire dai fratelli Tancredi e Alberto Alemagna, fondatori del marchio di fine cioccolato T'A Milano, che propongono il loro ghiotto cioccolato dall'accattivante packaging su scaffalature di arredi d'epoca e nelle vetrine bombate con profili in ottone, come fosse una vecchia bottega di sapori senza tempo. 
Un contesto unico, dunque, per conoscere tutta la gamma delle confezioni di cioccolato artigianale, i biscotti così come i cofanetti e i cesti natalizi.
Dopo la chiusura e su richiesta T'A mette a disposizione il proprio savoir-faire per far godere appieno le atmosfere domestiche dello spazio con l'organizzazione di eventi ed esclusive cene private.


I volumi delle diverse stanze sono valorizzate dalla raffinata collezione di carte da parati tailor-made di Wall&Decò, legate al mood stagionale con soggetti di forte impatto estetico.

DCW éditions stupisce con i suoi iconici punti luce, con le raffinate silhouette della collezione Lampe Gras e le sinuose Mantis della collezione Bernard Schottlander, enfatizzano il percorso emozionale all’interno degli ambienti domestici

La zona giorno è caratterizzata da una serie di divani e poltrone accuratamente selezionati all’insegna della sperimentazione, della tradizione e dell’artigianalità dell’alto artigianato Belga attraverso i prodotti dell’azienda Schwung-Home.





“Cerise sur le gâteau” la presenza di Olivier Langhendries, floral designer belga trapiantato a Milano, che con la sua arte compositiva soddisferà le richieste decorative più fantasiose di clienti intenzionati a “vestire per le feste” gli interni delle proprie dimore con tanti nuovi spunti.








Lo spazio presenta inoltre uno splendido giardino su via Tamburini caratterizzato da una nostalgica glass house, allestita per l’occasione da Square Garden e da una selezione di arredi e complementi Raw provenienti dai giardini di Francia e Belgio, come i tavolini in ferro e le sedie in legno vintage, che arricchiscono le atmosfere en plein air.




Un luogo magico da visitare fino al prossimo 30 aprile!




Nessun commento:

Posta un commento

UA-69616424-1