martedì 15 dicembre 2015

Variazioni di zucca e nasello

Quello che voglio fare da oggi è una serie di ricette veloci e facili pensate per noi mamme.
Ormai la mia piccolina è diventata una donnina e mangia di tutto... continuo a prepararle io tutte le pappe con l'aiuto del Cuocipappa Sanovapore di Chicco, ma quello a cui ho pensato per ottimizzare al massimo il tempo è utilizzare parte delle verdure preparate per lei per la nostra cena o il pranzo.
La prima ricetta che vi propongo è Variazioni di zucca e nasello.
Si tratta di un piatto estremamente semplice da cucinare, ma dal sapore pieno e dalla riuscita assicurata.

Gli ingredienti per questa ricetta sono:
1/2 kg di zucca
1/2 bicchiere di latte intero
8 filetti di fiori di nasello (circa 400 g)
un cucciolo di farina (00 o di riso)
olio di semi per friggere
olio extra vergine di oliva (per condire)
semi di zucca
prezzemolo
sale nero di Cipro al carbone vegetale
pepe

Iniziate a tagliare a dadi di circa 1 cm la zucca che avrete precedentemente pulito e mettetela a cuocere nel Cuocipappa, lasciando da parte qualche dado che andrà tagliato ancora più piccolo. 
Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con 4 dita d'acqua e quando bollirà mettete a cuocere i filetti pesce, facendo attenzione che non si disfino.

In una pentolino mettete un po' di olio di semi, scaldatelo e quando sarà ben caldo versate i dadini che avrete precedentemente passato nella farina. Fate dorare bene, facendo attenzione che non si brucino. Scolateli e tamponateli in abbondante carta da cucina per togliere l'olio in eccesso.

A questo punto la crema di zucca sarà cotta; frullatela con il latte fino ad ottenere una crema vellutata ed omogenea. 

A questo punto le preparazioni per grandi e piccoli si dividono.
Per il vostro piccolo frullate i 2 filetti di fiori di nasello e 1/3 di crema di zucca e condite con un filo di olio extra vergine di oliva. Servite.

Intanto che il piccolo mangia pensate alla vostra cena a due...

Usate la crema di zucca per impiattare due piatti da portata ed adagiatevi i rimanenti filetti di fior di nasello.
Completate con la zucca croccante, i semi di zucca, un filo di olio extra vergine di oliva, pepe, sale nero di Cipro e un po' di prezzemolo.

Il risultato non mi sembra male... che ne dite?





Nessun commento:

Posta un commento

UA-69616424-1