mercoledì 13 gennaio 2016

Icone del Design: la lampada Arco

Progettata dai fratelli Achille e Pier Giacomo Castiglioni nel 1962 per l'azienda italiana Flos, Arco è un oggetto icona del design italiano tra i più famosi e venduti al mond, tanto da essere il primo oggetto di disegno industriale a cui viene riconosciuto la tutela del diritto d'autore al pari di un'opera d'arte.



Nata dal concetto di versatilità e praticità, viene pensata come un punto luce "sospeso" senza dover essere condizionati da un punto fisso. 
La lampada Arco infatti, grazie alla sua struttura, arriva direttamente con il punto luce sul luogo desiderato, proprio come fosse un lampadario, ma a differenza di quest'ultimo può essere trasportata.

Il foro passante a sezione circolare ricavato nella base in marmo permette infatti, infilandoci semplicemente un bastone, di spostare facilmente la lampada da un'altra parte.
Pensata inizialmente più per gli esercizi commerciali, come i ristoranti, ha iniziato a prendere sempre più piede  come elemento d'arredo domestico o d'ufficio.




La Arco fa parte delle collezioni permanenti del Triennale Design Museum di Milano e del MoMA di New York. 

Nessun commento:

Posta un commento

UA-69616424-1